Azienda Acqua Potabile

L’acquedotto è un complesso per la gestione, la raccolta e la distribuzione di acqua potabile; il suo trasposto è assicurato dai serbatoi di accumulo della stessa.

Le fonti di approvvigionamento dell’acquedotto comunale sono 2; la principale fonte, che assicura circa il 95% di acqua potabile, è il pompaggio della falda in zona Boschetti, ubicato nel prato del Centro Comunale. In appoggio al pozzo, vi sono le captazioni sorgive, le quali assicurano circa il 5% di acqua.

L’acquedotto comunale è strutturato con 1 sistema di pompaggio (Boschetti) e 4 serbatoi di accumulo acqua (Margnoni, Rivette, Ronco Rossi e Cà Gilard). Le 5 sorgenti alimentano i serbatoi di Ronco Rossi e Cà Gilard, i quali sono muniti di un sistema di impianto di trattamento UV.

Benché la tipologia del terreno la faccia risultare aggressiva, l’acqua erogata dal nostro acquedotto è di qualità eccellente.

SCHEMAquadroAAP2

Allacciamenti

Per l’esecuzione degli allacciamenti privati all’acquedotto (si legga il Regolamento comunale sull’Azienda acqua potabile) vi sono tre ditte concessionario:

  • Bulloni Fabio, Sementina (079 513 55 09 o 076 494 17 46)
  • Felice Fumiano, Giubiasco (091 857 74 81 o 078 768 98 16)
  • Piero Rivola SA, Rivera (091 935 90 00)
  • Torisa SA, Riazzino e Massagno (091 743 48 78)

Piscine

Il riempimento di qualsiasi tipologia di piscina può avvenire solo previa notifica all’Azienda Acqua Potabile, la quale impartirà le istruzioni necessarie per evitare la contemporanea esecuzione di tale operazione in modo da evitare inconvenienti nella normale erogazione di acqua agli altri utenti.

La posa di piscine, comprese quelle amovibili con un quantitativo di acqua superiore a 5 mc, sottostanno a domanda e a tassa di allacciamento come da ordinanza.

Le piscine di 10 mc ed oltre devono essere munite di impianto di riciclaggio e di depurazione delle acque”

Fatturazione

Le tariffe sul consumo dell’acqua potabile sono regolate dalla preposta ordinanza. I dati relativi ai consumi dei singoli contatori (se non di nuova generazione con lettura automatizzata) vengono raccolti tramite una cartolina di autolettura inviata alle economie domestiche e da rispedire alla Cancelleria comunale. Salvo situazioni straordinarie, la raccolta dati avviene nei mesi di ottobre-novembre così da poter procedere con la fatturazione verso fine novembre.

Azione 1 centesimo

L’Azienda Acqua Potabile partecipa all’azione umanitaria “Azione 1 centesimo”, devolvendo un centesimo per ogni m3 di acqua potabile erogata.

Analisi batteriologiche
24 Settembre 2020 - acqua potabile
Potabilità acqua erogata 2021
21 Febbraio 2020 - acqua potabile
Analisi chimica
13 Novembre 2018 - acqua potabile
Lista concessionari
26 Luglio 2018 - acqua potabile
Allarme acqua
28 Dicembre 2016 - acqua potabile, comunicazioni e avvisi