La proposta mira a dare incentivo al risparmio energetico per sensibilizzare gli utenti sulla possibilità di realizzare costruzioni a basso consumo energetico e di sistemi di riscaldamento ad energia rinnovabile. Il comune riconosce il sussidio pari alla tassa comunale (dedotto il riversamento al Dipartimento) incassata per l’esame della domanda di costruzione o della notifica, a coloro che realizzeranno costruzioni a basso tenore energetico e/o sistemi di riscaldamento ad energia rinnovabile sul territorio della giurisdizionale comunale di S. Antonino.

Per maggiori informazioni sugli incentivi visitare il sito: www.infosovvenzioni.ch