Il Municipio di S. Antonino ha dato avvio all’iter che porterà alla realizzazione di una nuova Scuola dell’Infanzia.

Veduta del comune di S. Antonino

La posizione strategica del Comune quale nodo intermodale tra il Sopraceneri e il Sottoceneri e la vicinanza alle maggiori vie di comunicazione, hanno favorito un importante sviluppo della Zona Industriale di S. Antonino, favorendo l’attrattività del nostro Comune anche per gli insediamenti abitativi.

Negli ultimi 40 anni il numero di abitanti è di fatto quasi triplicato. L’importante crescita demografica ha contribuito alla formazione di nuovi quartieri residenziale: Nosetto, Essagra e la zona collinare Paiardi.

Questo processo evolutivo ha quindi modificato in modo significativo l’origine rurale del paese.

La disponibilità insediativa di questi anni ha portato e porterà a un aumento considerevole di allievi che frequenteranno il nostro istituto.

Il Municipio è cosciente che lo sviluppo registrato negli anni passati potrà continuare anche in futuro limitatamente ai terreni ancora disponibili in zona edificabile.

Sedime 179 RFD – attuale sedi delle scuole comunali

Attualmente, il mappale n. 179 RFD (registro fondiario definitivo) ospita gli spazi del Centro Comunale, edificato nel 1991, la Scuola dell’Infanzia, costruita agli inizi degli anni Settanta, come pure il Parco Giochi Comunale realizzato nel 2018.

Questo mappale è parzialmente interessato dalla zona di protezione S1 e S2 relative alle acque sotterranee captate dal pozzo in zona Boschetti. Pertanto, un ampliamento dell’edificio della Scuola dell’Infanzia potrebbe avvenire solo in corrispondenza della zona S2, che, per norme di legge, vieta nuove costruzioni.

È stato quindi necessario individuare una nuova ubicazione all’interno dei mappali 375, 377, 378 e 183 RFD, già attualmente situati in Zona di interesse pubblico e vincolati all’ampliamento dell’infrastruttura scolastica che ha reso necessaria una variante di PR per la loro edificazione e il loro nuovo azzonamento.

In vista di questa possibilità, si era già proceduto nell’anno 2018 all’espropriazione dei fondi interessati per la futura sede, con Messaggio Municipale 9/2018 del 7 maggio 2018, credito preavvisato favorevolmente all’unanimità dal Consiglio Comunale (vedi messaggio).

Attuale sede della Scuola dell’Infanzia

Con Messaggio Municipale n. 13/2018, il Municipio ha sottoposto all’attenzione del Consiglio Comunale la richiesta di un credito per la formazione della IV Sezione Provvisoria; la sede dispone attualmente di 4 sezioni, delle quali 2 a titolo provvisorio, ed è frequentata per l’anno 2021/2022 da 77 bambini, ciò significa un’occupazione pari a circa il 91%. (Vedi messaggio). Il potenziamento venne effettuato nell’estate del 2019.

Con l’allestimento di un concorso di architettura, i concorrenti saranno tenuti alla progettazione di 6 nuove sezioni con refezione, di uno spazio refezione per Scuola Elementare, posteggi a disposizione degli utenti e spazi polivalenti esterni.

Si attende, da questo concorso, proposte che sappiano rispondere in modo completo alle nuove esigenze tecniche e architettoniche e in grado di valorizzare il luogo, conferendogli qualità urbana e carattere pubblico nel contesto del paese.

Il Municipio non preclude, in futuro, la possibilità di sopraelevare il nuovo edificio; i progettisti saranno quindi invitati a tenere in considerazione tale volontà nello studio della struttura statica.

Nella seduta del 18 ottobre 2021 il Consiglio Comunale ha approvato il Messaggio Municipale n. 09/2021 stanziando un credito di fr. 295’000.– per l’allestimento di un concorso di architettura inerente la progettazione della nuovasede della Scuola dell’Infanzia di S. Antonino (Vedi messaggio).

Parallelamente si procederà alla pubblicazione della Variante di PR che sarà presentata per approvazione al Consiglio Comunale nella seduta del 20 dicembre 2021 (Vedi messaggio).

Nuovo sedime comparto scolastico

Iter procedurale

20.09.2021: serata informativa alla popolazione nell’ambito della procedura di variante di Piano Regolatore per il nuovo comparto scolastico e relativo concorso di architettura per la progettazione della nuova Scuola dell’Infanzia di S. Antonino

11.11.2021: pubblicazione bando di concorso di progetto di architettura a una fase a procedura libera per la nuova Scuola dell’Infanzia di S. Antonino

01.12.2021 ore 16.00: termine di iscrizione